Ditre Italia attiva la delocalizzazione produttiva in Serbia

La Ditre Italia  parte alla conquista della zona franca di Vranje

ditre italia delocalizzazione produttiva a Vranje serbia italiaLa Ditre Italia che produce salotti nella provincia di Treviso è in procinto di delocalizzare aprire propri stabilimenti produttivi nella zona franca di Vranje, in Serbia.

La società DitreItalia vanta un’esperienza pluridecennale nel settore dell’imbottito. Dagli esordi, con la fondazione nel 1976 per opera dei fratelli De Marchi, all’epoca terzisti, dello stabilimento di San Martino di Colle Umberto, il costante miglioramento delle performance imprenditoriali ha portato l’attività a crescere rapidamente, passando da una dimensione artigianale a quella dell’azienda attuale.

La Ditre Italia, mobilificio con sede a Cordignano (Treviso) ha deciso di delocalizzare la produzione in Serbia.

L’azienda insieme alla società GEOX altro colosso trevigiano  ha già occupato una parte della zona franca, il terreno che si estende su 114 ettari prima utilizzato per addestramento militare è stato ora concesso dal ministero della difesa serbo al comune di Vranje.

Ditre Italia stando a quanto dichiarato dal consiglio di amministrazione dovrebbe assumere nella località oltre 400 persone.

La Ditre Italia come molte altre aziende ha ora la possibilità di mettere in piedi il proprio stabilimento con consistenti aiuti di stato simili a quelli avuti dalla Vibac di Jagodina altra società italiana che ha potuto contare sull’intervento dello stato per oltre 8.000.000 di €.

 

 

Cogli subito l’occasione per pagare meno tasse grazie agli accordi Italia – Serbia contro la Doppia imposizione fiscale e guadagnare alle porte d’europa.

Porta la tua azienda in un paese favorevole all’investimenti e alla produzione locale.

 Entra subito in contatto che aspetti!!! 

Fill out my online form.
Online contact and registration forms from Wufoo.


By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close