Archive for the incentivi fiscali Category


ALTRE 7 NUOVE AZIENDE ITALIANE INVESTONO IN SERBIA

Nei giorni scorsi in occasione della cerimonia della posa della prima pietra per la costruzione del nuovo stabilimento dell’Azienda Italiana Aunde – produzione sedili per auto- il Primo Ministro Serbo Dacic e il Governatore della Provincia di Jagodina Dragan Markovic- Palma  e’ stato annunciato l’insediamento di nuove Aziende Italiane per un totale di 7 nuovi insediamenti.

Read More...

Vibac Group apre il suo nuovo impianto in Serbia a Jagodina

Vibac apre è avvia un nuovissimo impianto in Serbia (film Plastici) Qualche tempo fa si diceva”La società italiana Vibac Group – che produce film in polipropilene, nastri adesivi in polipropilene e cartone – sta considerando la possibilità di investire tra i 30 e i 50 milioni di euro nella costruzione di una fabbrica a Jagodina, dove saranno impiegati tra i 200 e i 300 operai” Oggi possiamo dire La società Vibac Group si appresta ad avviare il nuovo impianto di Jagodina, in Serbia: l’inaugurazione avverrà a luglio e, a partire da settembre, la società inizierà le consegne di nastri adesivi acrilici ai clienti. In seguito, saranno avviate anche le linee per l’impregnazione, la spalmatura e il taglio dei nastri per mascheratura. L’impianto, annunciato nel 2013, si estende su 60.000 m2 e ha richiesto investimenti per oltre 60 milioni di euro.

Read More...

IN SERBIA AVRETE BASSI COSTI OPERATIVI

Il regime fiscale in Serbia è altamente favorevole per fare affari. Oltre ad avere uno dei tassi più bassi di imposta sui redditi d’impresa in Europa, gli investitori possono beneficiare di incentivi fiscali che creano delle condizioni ottimali per l’avvio di un’impresa. Per evitare i carichi fiscali non necessari, la Serbia ha raddoppiato il numero di trattati sulla tassazione raggiungendo quota 55 Paesi nel settembre 2014 Le aziende sono esentate dal pagamento dell’imposta sul reddito d’impresa per un periodo di dieci anni a partire dal primo anno in cui registrino un profitto tassabile da investire in cespiti per una cifra che superi i 1.000 milioni di dinari (attorno agli 8,5 milioni di euro), ed assumano almeno 100 ulteriori dipendenti a tempo pieno durante il periodo dell’investimento. La perdita fiscale indicata nella dichiarazione dei redditi può essere portata avanti e compensata coi profitti futuri per un periodo di cinque anni.

Read More...

Embargo con la Russia ecco la soluzione…

Embargo con la Russia inesistente se produci in Serbia. Embargo Russia – Video puntata di Ballarò perchè le aziende italiane investono in Serbia? In questo periodo molte aziende italiane sono in grandi difficoltà per esportare i loro prodotti verso la Russia. Molte di queste sono state colpite dall’Embargo ai loro prodotti Formaggi e salami, moda etc… ma esiste una soluzione? Certo che esiste… ed è perfettamente Legale e se desideri capire come guarda questa intervista al Ministro dell’economia della Serbia. Embargo Russia la Serbia non aderisce produrre… di investireinserbia Bene ora che hai visto il video non desideri conoscere meglio come fare? Scrivici subito ti risponderemo entro 24 ore Fill out my online form. Use Wufoo templates to make your own HTML forms.

Read More...

Perchè le aziende investono in Serbia – Ballarò RAI3

Video puntata di Ballarò perchè le aziende italiane investono in Serbia? In questo Video della puntata di Ballarò puoi capire rapidamente perchè sempre più aziende Italiane hanno deciso di investire in Serbia. Lo sapevi che se apri una società in Serbia con oltre 100 dipendenti non paghi tasse per 10 anni in quel paese?   Lo sapevi che il trattato Bilaterale contro la doppia imposizione fiscale fatto tra Italia e Serbia prevede che se le tasse le paghi in Serbia non le paghi in Italia? Ballarò – Perchè le Aziende italiane investono… di investireinserbia Se desideri guadagnare, produrre e avere gli incentivi fiscali nella legalità in Serbia entra subito in contatto con il nostro Team di Consulenti in Serbia Compila ora il modulo: Fill out my online form. Use Wufoo templates to make your own HTML forms.  

Read More...

Il costo del lavoro è tra i piu bassi d’Europa!!!!

HAI BISOGNO DI OPERAI SPECIALIZZATI E NON SAI COME TROVARLI? Noi abbiamo la soluzione per te!!! Hai necessita’ di trovare manodopera specializzata e non riesci a trovarla oppure il costo del lavoro nel Paese dove devi operare e’ molto elevato? Nessun problema : ci siamo noi che ti organizziamo le squadre che ti servono e te le mandiamo in trasferta dove ti necessitano. Ovviamente tutto nel pieno rispetto delle leggi nazionali e internazionali vigenti e con regolari documenti di ingresso nel Paese dove devono operare!!!

Read More...

Pompea: investiremo in Serbia

POMPEA – Il patron Rodella: «non tagliamo a Mantova». L’ambasciatrice della serbia in tour nel distretto della calza e tra gli imprenditori Fonte: Gazzetta di Mantova 08 novembre 2014 MANTOVA. Ambasciatrice della Serbia Ana Hrustanovic insiste che il suo paese non vuole scippare le imprese all’Italia. Non intende lusingare gli industriali tricolori perché delocalizzino dove la manodopera costa un quinto e, in rapporto, la pressione fiscale è leggerissima pari al 15% se rapportata a quella italiana  che raggiunge tra tasse dirette ed indirette al 67%. Al contrario, con i suoi accordi di libero scambio la Serbia si offre come piattaforma per i mercati terzi, come: Russia Brasile America Turchia Europa e molti altri La Serbia favorisce l’internazionalizzazione e permette agli industriali di salvare anche i posti in Italia. Alla domanda diretta della Ambasciatrice “aumenterete gli investimenti in Serbia?” il fondatore del calzificio Pompea,  Adriano Rodella, risponde con un sofferto: «Purtroppo sì».

Read More...

SI RAFFORZANO I LEGAMI FRA SERBIA E ITALIA

Italia Serbia – la visita del Direttore IAL FVG  Luciano Moro ai nostri uffici in occasione del rinnovo della convenzione per la gestione dell’ INFOPOINT in Serbia per conto della Regione Friuli Venezia Giulia il rappresentante dello IAL visita i nostri uffici durante la visita ai nostri uffici

Read More...

Perchè la Fiat investe in Serbia?

Molte persone si chiedono perchè la Fiat azienda Italiana investe in Serbia. Perchè dovreste investire in Serbia? Ci sono diversi motivi, uno di questi sicuramente è il basso costo della mano d’opera locale specializzata. Un altro buon motivo è la fiscalità a pro delle aziende. Un altro buon motivo è il fatto che la Serbia aiuta le imprese ad insediarsi, concede autorizzazioni e aperture in soli 7 giorni.

Read More...

Ambasciatore G.Manzo Per gli Italiani grande opportunità in Serbia

BELGRADO, 20/06 – Per le aziende Italiane la Serbia costituisce una grande chance e un enorme potenziale per l’Italia, non solo in termini di grossi investimenti, ma anche per le piccole e medie imprese . Lo ha dichiarato a Belgrado il nuovo ambasciatore d’Italia, Giuseppe Manzo, intervenendo ieri sera a una manifestazione della Camera di commercio italo-serba. ”Sono qui per continuare e per migliorare la cooperazione fra gli imprenditori italiani e serbi”, queste sono le prime parole dell’ambasciatore d’Italia in Serbia G.Manzo, insediatosi nei giorni scorsi alla guida della sede diplomatica italiana a Belgrado.

Read More...

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close