Italia – Imposte e Tasse alle stelle: ogni italiano paga dai 8 ai 12mila euro di tasse all’anno

Tasse, chi più ne ha più metta: 100 e tutte diverse. Si pagano dagli 8mila ai 12mila euro l’anno questo è quanto denuncia la CGIA di Mestre.

tasse italiaTasse, Imposte e gabelle e ancora imposte sul reddito e alle imprese etc etc… la lista è lunghissima e molte sono occulte.

Dalle accise alle “odiate” Imu e Tasi: a stilare la lista aggiornata delle imposte sul groppone dei cittadini ci ha pensato la Cgia di Mestre.

La CGIA denuncia un sistema tributario DI TASSE E IMPOSTE molto frammentato, che continua a tartassare cittadini e imprese che porta al collasso il sistema Italia.

Questo gettito continuo si concentra in poche voci: le prime 10 imposte, infatti, valgono 421,1 miliardi di euro e garantiscono l’85,3 per cento del gettito tributario complessivo che nel 2015 (ultimo dato disponibile) si è attestato a 493,5 miliardi di euro.

100 TASSE PER ME, POSSON BASTARE – “Anche quest’anno – sottolinea Paolo Zabeo coordinatore dell’Ufficio Studi CGIA – ciascun italiano pagherà mediamente 8 mila euro di imposte e tasse, importo che sale a quasi 12 mila euro considerando anche i contributi previdenziali.

La cosa più impressionante è che: “la serie storica indica che negli ultimi 20 anni le entrate tributarie nelle casse dello Stato sono aumentate di oltre 80 punti percentuali, quasi il doppio dell’inflazione che, nello stesso periodo, è salita del 43 per cento”

IMPOSTA IRPER E IVA, UN VERO E PROPRIO ASSALTO ALLA DILIGENZA!

Le imposte che pesano di più sui portafogli dei cittadini italiani sono due e rappresentano più della metà (il 54,2 per cento) del gettito totale sono:

  • Irpef
  • Iva

La prima (Imposta sul reddito delle persone fisiche) garantisce alle casse dello Stato un gettito di 166,3 miliardi di euro (il 33,7 per cento ovvero un terzo del totale) mentre la seconda è pari a 101,2 miliardi di euro (20,5 per cento).

E LE TASSE ALLE AZIENDE? Le imposte che pesano di più sono l’Ires (Imposta sul reddito delle società), che nel 2015 ha consentito all’erario di incassare 31,9 miliardi di euro e l’Irap (Imposta regionale sulle attività produttive) che ha assicurato 28,1 miliardi di gettito.

E PER IL CITTADINO? Ogni cittadino sborsa in media 8mila euro ogni anno e la pressione fiscale vigente nell’amata Penisola (come precisa Repubblica) è la quinta più alta d’Europa dopo:

  • Danimarca
  • Svezia
  • Finlandia
  • Belgio

L’aggravante in Italia e che da noi, purtroppo, non vigono gli stessi servizi e lo stesso stato sociale che ci sono nei paesi che vi ho citato sopra.

E in Serbia? Per le Imprese c’è la tassa Flat sugli utili d’impresa (società di capitale) che ammonta al 15% sugli utili e per le società di persone che non superano i 60.000 euro annui si paga solo il 4% di tasse.

Se ti interessa saperne di più compila il Form qui sotto.

 

Fill out my online form.
Online contact and registration forms from Wufoo.


Leave a Reply

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close