Archive for the imposta patrimoniale Category


Banche Italiane in Serbia

Quali sono le banche italiane in Serbia? In questo periodo di crisi globale bancaria molti si chiedono quali sono le migliore banche che danno i migliori interessi e quali sono gli istituti finanziari più sicuri in caso di problematiche fallimentari che hanno coinvolto moltissime banche in Italia e in altri paesi europei! In Serbia trovi sia Unicredit che Intesa San Paolo che hanno delle quote significative di mercato. In Serbia trovi anche altri gruppi che a nostro parere senza nulla togliere a queste banche italiane citate sopra sono meglio posizionate e danno interessi e profitti interessanti.

Read More...

Embargo con la Russia ecco la soluzione…

Embargo con la Russia inesistente se produci in Serbia. Embargo Russia – Video puntata di Ballarò perchè le aziende italiane investono in Serbia? In questo periodo molte aziende italiane sono in grandi difficoltà per esportare i loro prodotti verso la Russia. Molte di queste sono state colpite dall’Embargo ai loro prodotti Formaggi e salami, moda etc… ma esiste una soluzione? Certo che esiste… ed è perfettamente Legale e se desideri capire come guarda questa intervista al Ministro dell’economia della Serbia. Embargo Russia la Serbia non aderisce produrre… di investireinserbia Bene ora che hai visto il video non desideri conoscere meglio come fare? Scrivici subito ti risponderemo entro 24 ore Fill out my online form. Use Wufoo templates to make your own HTML forms.

Read More...

Airserbia e Alitalia rafforzato accordo Codesharing

Alitalia e Air Serbia hanno rafforzato l’accordo di codeshare con l`obiettivo di offrire ai propri passeggeri un numero ancora più ampio di destinazioni raggiungibili dall`Italia e dalla Serbia. Il codesharing , già attivo sui voli diretti operati da Alitalia e da Air Serbia fra Belgrado, Roma e Milano, viene esteso a ulteriori collegamenti effettuati dalla compagnia Serba nei Balcani, nell`Est e nel Nord Europa, nonché a molteplici voli domestici e internazionali operati da Alitalia.

Read More...

Il tuo direttore di Banca in Italia ti ha mai detto questo?

Che banche ci sono nel mercato serbo? Tutte le maggiori Banche Europee, compresi i gruppi italiani Unicredit e Banca Intesa San Paolo Ma il conto corrente o il conto deposito che aprirò è assicurato? Si il conto corrente e’ assicurato dallo Stato Serbo fino a 50.000 Euro e l’assicurazione e’gratuita, naturalmente e’ possibile stipulare polizze assicurative private ( ad esempio con Generali o FonSai) per la parte eccedente i 50.000 Euro

Read More...

Che cos’è la Tassa patrimoniale e come puoi difenderti dal prelievo forzoso?

Ma che cos’è la Tassa Patrimoniale? Come puoi difenderti dalla tassa patrimoniale e dal prelievo forzoso? In questo periodo si parla molto di imposta patrimoniale e del fatto che possa essere introdotta in Italia. Tu come puoi difenderti dalla tassa patrimoniale? In questa intervista il Dott.Giuseppe Seminara ci spiega cos’è la tassa patrimoniale e come puoi difenderti da questa imposta. RICHIEDI SUBITO INFORMAZIONI: Ci sono paesi in cui la tassa patrimoniale è inesistente uno di questi è la Serbia Lo sapevi che se apri un conto deposito in Serbia hai dei rendimenti dal 10 al 11% contrariamente a quanto accade in italia dove i conti deposito pagano appena il 1,20?

Read More...

Italia e Serbia firmato il protocollo di cooperazione scientifica.

Lo sapevi? Il 10 luglio è stato firmato a Belgrado il primo Protocollo esecutivo di cooperazione Scientifica e Tecnologica tra Italia e Serbia. Fonte: Farnesina L’accordo prevede lo sviluppo di 15 progetti triennali per lo scambio tra ricercatori nei settori della biomedicina, agricoltura, energia e ambiente. Tra le attività che si sono programmate Progetto FEEDNESS tra l’universita’ di Milano e l’Istituto di Tecnologia dell’Alimentazione di Novi Sad, Progetto Hydrogen Storage tra l’ateneo di Trento e il Vinca Institute Questi due progetti verranno collegati direttamente all’appuntamento Expo2015 di Milano Il tema centrale dell’Expo (“Feed the Planet, Energy for life”) e’ quello della alimentazione. L’accordo e’ stato firmato presso il ministero dell’Educazione di Belgrado dal nostro ambasciatore, Giuseppe Manzo, e dal ministro dell’Educazione, della scienza e dello sviluppo tecnologico, Zarko Obradovic.

Read More...

Italia-Serbia: Smederevo imprese italiane investono in Serbia

Smederevo imprese italiane investono in Serbia Fonte: ANSAmed – BELGRADO, 27 APR Oggi 27 aprile è stato inaugurato a Smederevo, città della Serbia centrale che dista circa 40 km da Belgrado, davanti al Primo Ministro Aleksandar Vucic e dell’Ambasciatore d’Italia Giuseppe Manzo e del Sindaco Jasna Avramovic, il nuovo parco industriale che conterà una folta presenza di imprese italiane. La zona è estremamente importante per la sua posizione strategica e per la presenza della acciaieria di Smederevo Un capanone di 3.000 metri quadrati sarà costruito dal comune di Smederevo per gli investitori interessati, il valore dei lavori è di 113 milioni di dinari, mentre il termine dei lavori è fissato per il 22 luglio di quest’anno. Gli altri due capanoni  saranno costruiti dall’azienda italiana CCVI che si occupa della produzione di cuscinetti industriali. Il valore dell’investimento è quattro milioni di euro. Ci si aspetta che entro la fine dell’anno saranno assunti 100 operai. Oramai in Serbia i sono moltissime aziende italiane e affermati gruppi come Cimolai – noto nel mondo per le strutture in acciaio di grandi opere come il Word Trade Center di New York e l’Aeroporto di Roma Fiumicino, oltre a queste ci sono anche realtà industriali come: CCVI International (produzione di cuscinetti a sfera) Rosa Catene (produzione di catene industriali) Carbotec (produzione di spazzole per motori elettrici)

Read More...

Vertice Italia-Serbia: Governo Letta propone le Marche

ANCONA OSPITERA’ IL VERTICE ITALIA-SERBIA Il Presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta ha incontrato il 03/06/2013 a Roma il Presidente della Regione Marche, Gian Mario Spacca, al quale ha chiesto la disponibilità della Regione ad organizzare il vertice Italia-Serbia del prossimo ottobre. “E’ motivo di orgoglio e di grande onore per le Marche la decisione del Governo di tenere ad Ancona il vertice bilaterale di Stato Italia-Serbia. Così il presidente Spacca, commenta la richiesta di disponibilità avanzata dal presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta per l’organizzazione nelle Marche del prossimo vertice Italia-Serbia in programma ad ottobre. Fill out my online form. Use Wufoo templates to make your own HTML forms.

Read More...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni su cosa sono i cookie e la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la Cookie policy

Per conoscere meglio la privacy policy del sito web e l'uso dei tuoi dati nel caso in cui compili form del sito ti consigliamo di visitare la pagina della Privacy policy

Chiudi