Archive for the Aprire Società In Serbia Category


Uffici in affito o Co-working in Serbia

Se stai cercando uffici disponibili per la tua società ammobiliati perfettamente, a basso prezzo in cui sia possibile domiciliare fiscalmente la tua impresa o anche avere un ufficio o una sala riunioni a basso costo, lo studio può fornirti quello che ti serve. Gli uffici di coworking dispongono di una parte in comune per riunioni con clienti e quant’altro ti possa servire. Gli uffici si trovano in centro città, al primo piano di un edificio moderno, molto ben isolato termo acusticamente e collegato alla fibra ottica se ti serve chiedi subito il preventivo compilando il form che trovi alla fine dell’articolo, nel frattempo guarda le foto.

Read More...

Quali sono la forme delle imprese in Serbia ? A che percentuale è l’IVA?

Qual’e il sistema fiscale e l’ordine civilistico in Serbia? Quali sono le forme societarie più diffuse? Quali e quante tasse si pagano sui redditi personali e societari? Quanto è l ‘IVA in Serbia? Questi sono alcuni dei quesiti che ci vengono posti da oltre 747 Imprenditori interessati a conoscere e a saperne di più. Di seguito troverai le loro domande e le nostre risposte spero che questo ti chiarisca le idee se devi investire nella Repubblica di Serbia. Doo o Od? È corretto che da un punto di vista civilistico ricalcano sostanzialmente Srl e Snc? Ma da un punto di vista fiscale la Od è trasparente come la Snc italiana o è trattata al pari di una Doo (la tassazione del reddito d’impresa in capo alla società dovrebbe essere pari al 10%, corretto?)? I soci sono tenuti al versamento dei contributi previdenziali sempre e comunque oppure solo in caso svolgano attività retribuita? In questo caso, al limite, potrebbe uno dei soci (o soggetto terzo, ma preferirei un socio) essere nominato amministratore e conseguentemente remunerato; anche in questo caso vi sono differenze tra Doo e Od?

Read More...

Creazione di una Succursale o Filiale di azienda in Serbia

Se desideri aprire una succursale o un ramo di azienda specifico in Serbia senza chiudere la tua società in Italia allora è importante che leggi bene l’articolo per comprendere al meglio quali sono i passi da fare per poter aprire e investire in Serbia. Alle volte accade che un imprenditore desideri più che delocallizzare l’intera sua attività all’estero che desideri aprire solo un ramo della sua impresa / società all’estero per intercettare il favore del mercato in alcune situazioni che potrebbero essere “mano d’opera a basso costo, materie prime meno costose etc…”. Ecco che diventa interessante aprire una Filiale o Succursale nel paese estero. COME PUOI APRIRE UNA SUCCURSALE IN SERBIA? Innanzi tutto bisogna capire bene che cosa è una succursale e come opera nella Repubblica di Serbia

Read More...

Costituzione di azienda in Serbia

Per costituire una società in Serbia è sempre consigliabile avvalersi di un gruppo di specialisti sul territorio che possono seguirti in ogni passo per essere sempre in linea con le leggi della Repubblica di Serbia. Se desideri costituire una Società/Impresa nella repubblica di Serbia, l’Impresa deve essere fondata o costituita e quindi avrai bisogno di un atto Costitutivo. Ma vediamo passo passo quali sono le cose che ti servono e i vari adempimenti legali e fiscali.   ATTO COSTITUTIVO • L’atto costitutivo dell’impresa è l’atto di fondazione della società e si presenta come un atto unilaterale nel caso della società costituita da una sola persona o come un contratto, se la società è costituita da più di una persona. • I contenuti dell’atto costitutivo sono stabiliti separatamente per ogni forma dell’impresa. • L’atto costitutivo della società per azioni non è modificabile, e la società per azioni, oltre all’atto costitutivo ha anche lo statuto, il quale disciplina la gestione della società e altre questioni in conformità con la legge. • In sede di costituzione della società, le firme sull’atto costitutivo vanno autenticate in conformità con la legge che disciplina la certificazione delle firme. • L’atto costitutivo e lo statuto vengono redatti in forma scritta e registrati in conformità con la legge sulla registrazione.

Read More...

Zona industriale Incubatore d’Impresa in Serbia

Zona Industriale Incubatore d’Impresa Il ZID o Zona Incubatore D’impresa per te che desideri investire in Serbia in un progetto modulare o meglio progressivo nel tempo ti da la possibilità di vedere crescere giorno dopo giorno la tua impresa/azienda senza tempi morti e produrre rapidamente, poter usufruire di un incubatore d’impresa in Serbia in lingua Italiana ti permette sia di: Sviluppare una Start Up innovativa con una tassazione solo del 15% annuo sugli utili d’impresa, Ti permette di avere la società costituita a tempo record in soli 7 giorni. Ti permette di avere un progetto se lo desideri modulare partendo anche da soli 150 metri quadrati per poi espanderti man mano che cresce la tua attività produttiva e fare profitto e guadagnare senza rotture di scatole.   Gli uffici presenti nello ZID (Zona Incubatore D’impresa) in Serbia ti permettono di costruire sia la tua azienda sulla carta che portare a compimento la realizzazione del complesso industriale vero e proprio che produrrà la tua idea.

Read More...

Italia – Imposte e Tasse alle stelle: ogni italiano paga dai 8 ai 12mila euro di tasse all’anno

Tasse, chi più ne ha più metta: 100 e tutte diverse. Si pagano dagli 8mila ai 12mila euro l’anno questo è quanto denuncia la CGIA di Mestre. Tasse, Imposte e gabelle e ancora imposte sul reddito e alle imprese etc etc… la lista è lunghissima e molte sono occulte. Dalle accise alle “odiate” Imu e Tasi: a stilare la lista aggiornata delle imposte sul groppone dei cittadini ci ha pensato la Cgia di Mestre. La CGIA denuncia un sistema tributario DI TASSE E IMPOSTE molto frammentato, che continua a tartassare cittadini e imprese che porta al collasso il sistema Italia.

Read More...

Tasse Tasse e ancora tasse – Aumentate le tasse sui capannoni in Italia

Confindustria Vicenza ha presentato, per il terzo anno, il Rapporto che analizza la fiscalità locale sugli immobili industriali della provincia prendendo in esame Imu, Tari e Tasi. Come spiega Barbara Ganz su Il Sole 24 Ore a pagina 8, il carico impositivo fiscale a livello locale è uno degli elementi che un’impresa prende in considerazione quando decide dove insediarsi, e purtroppo il veneto sta dando risultati pessimi in tal senso. Si tratta infatti dell’unità di misura dell’attrattività e della competitività di un territorio comunale. «L’analisi – spiega il presidente Luciano Vescovi – evidenza problemi di rilievo, come quello dell’omogeneità: per il solo 2016 si contano circa 500 aliquote. Questo per le aziende comporta problemi di tempo, aumenta il rischio di commettere errori e, conseguentemente, di subire sanzioni. Il nostro auspicio è che si giunga ad una semplificazione e magari ad un’aggregazione tra Comuni». Un altro tema preso ad esame è la pressione fiscale che ha subito un raddoppio sugli immobili strumentali tra il 2009 e il 2016.

Read More...

Flat tax – Tasse al 15% in Inghilterra e in America come in Serbia?

l’America e l’Inghilterra avranno la Flat Tax al 15% come in Serbia? Flat Tax – Da qualche tempo il presidente Donald Trump ha ipotizzato di abbassare le tasse in America. La flat tax ipotizzata da Trump per le imprese al 15% contro l’attuale 35%, è analoga ad un altra proposta della May in Inghilterra che vorrebbe ridurre la tassazione dal 20% al 15% e uniformarsi alla Flat tax presente in Serbia che oggi è al 15% sugli utili d’impresa.

Read More...

Dopo la Corte dei Conti, anche l’Ocse punta il dito sull’eccessivo peso del Fisco Italiano

TASSE, ANCHE l’OCSE PUNTA IL DITO CONTRO IL FISCO ITALIANO Dopo la Corte dei Conti, anche l’Ocse punta il dito sull’eccessivo peso del Fisco e dei contributi sulle buste paga degli italiani. Secondo i dati pubblicati dall’Organizzazione parigina, l’Italia è al quinto posto nella classifica relativa al peso delle tasse sui salari. Ed è una classifica nella quale stiamo scalando posizioni, con rammarico dei lavoratori: la Penisola era infatti sesta nel caso dei lavoratori ‘single’, mentre è passata dal quinto al terzo posto nel caso delle famiglie monoreddito. Il cosiddetto cuneo fiscale in Italia per un single senza figli è complessivamente al 47,8%, contro una media europea al 36 per cento. E’ una media superiore di oltre dieci punti rispetto agli altri. I (pochi) casi di incidenza ancora maggiore sono il Belgio (54%), la Germania (49,4%), l’Ungheria e la Francia (48,1%).

Read More...

Serbia – Boom delle società fantasma evasione per 13,5 miliardi!

Il fisco serbo ha trovato solo nel 2015 ben 230 società fittizie / società fantasma che danneggiano lo stato.  La maggioranza di queste società che vengono costituite sul territorio della Repubblica di Serbia opera nel settore delle fatturazioni false per giustificare la presenza di merci illegali nel paese. Ci sono migliaia di aziende senza dipendenti, e molte aziende sono state aperte con identità rubate. Le società fantasma operano e scompaiono senza lasciare traccia. L’indirizzo commerciale della loro sede legale non fa menzione a qualsiasi ufficio o azienda, il più delle volte se ci si reca sul posto non si trova nulla. L’amministrazione fiscale serba solo nel 2015 ha rivelato più di 230 compagnie fantasma e società ‘lavatrici’ che sono utilizzate per ripulire il danaro, e ha scoperto che l’evasione raggiunge la cifra di oltre 13,5 miliardi di dinari, se facciamo il cambio euro dinaro che sta a 120 dinari per un euro il calcolo è presto fatto.

Read More...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni su cosa sono i cookie e la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la Cookie policy

Per conoscere meglio la privacy policy del sito web e l'uso dei tuoi dati nel caso in cui compili form del sito ti consigliamo di visitare la pagina della Privacy policy

Chiudi