BERS e Governo Serbo firmano un accordo di cooperazione

Questo 30 settembre 2015, il governo serbo e la Banca europea per la ricostruzione e lo sviluppo (BERS) hanno siglato un memorandum d’intesa (MoU) volto a migliorare il clima degli investimenti nel paese balcanico.

firma bers in serbia Vucic e sir suma accordo cooperazione banca per la ricostruzione europea

L’accordo prevede di favorire lo sviluppo del settore privato, e promuovere la good governance in Serbia.

Il primo Ministro Aleksandar Vucic, ha firmato il protocollo d’intesa per conto del governo serbo, ha dichiarato che:

la Serbia si augura che il sostegno della BERS possa contribuire al completamento del processo di privatizzazione, al miglioramento del sistema degli appalti pubblici, alla ristrutturazione delle imprese pubbliche, ed alla costruzione di infrastrutture.

Per conto della Banca il documento e’ stato firmato da parte del presidente Sir Suma Chakrabarti.

 

Il primo ministro Aleksandar Vucic ha detto, dopo la firma dell’accordo, che l’azienda statale per la produzione di energia elettrica, Elektroprivreda Srbije (EPS), potra’ beneficiare di un prestito dalla BERS di 200 milioni di euro per la ristrutturazione aziendale.

Secondo le parole del premier serbo, il governo e la BERS coopereranno inoltre per la privatizzazione della Komercijalna Banka.

A seguito di un incontro tra il ministro delle Finanze Dusan Vujovic e il presidente della BERS, il Ministero delle Finanze ha detto che, tra l’altro, la BERS sarà direttamente coinvolta nella ricerca della soluzione più efficiente per la problematica connessa ai grandi debitori e le maggiori banche in Serbia.

Inoltre, la BERS sosterrà progetti di piccole e medie imprese, con l’obiettivo di elaborare i progetti che le banche commerciali potrebbero finanziare.

Il presidente della BERS, signor Suma, ha detto che la BERS parteciperà alla ristrutturazione di grandi sistemi in Serbia, (quali: EPS, Produttore di farmaci Galenika e Komercijalna banca) e che inoltre presenterà’ la Serbia ad un gran numero di investitori in occasione del Vertice sugli investimenti nei Balcani Occidentali che si terra’ a Londra nel 2016.

 


Leave a Reply


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni su cosa sono i cookie e la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la Cookie policy

Per conoscere meglio la privacy policy del sito web e l'uso dei tuoi dati nel caso in cui compili form del sito ti consigliamo di visitare la pagina della Privacy policy

Chiudi