Posts Tagged russia


PERCHE’ APRIRE UNA AZIENDA IN SERBIA

Perche dovresti aprire una Azienda in Serbia? I motivi sono diversi perchè hai la possibilità di avere: Scambio senza limiti geografici Risorse umane di grande specializzazione Posizione geografica favorevole al centro dei Balkani Bassi costi operativi per produrre e lavorare Incentivi finanziari da parte dello stato Serbo Per alcune aziende, la Serbia funge da centro manifatturiero che consente esportazioni esenti da dazi verso un mercato di quasi 1 miliardo di persone. Altre imprese sono invece state attratte in Serbia da una forza lavoro altamente qualificata e con un’elevata conoscenza della lingua inglese, oltre che da un ambiente generoso per quanto riguarda tasse ed incentitivi. Indipendentemente dal motivo del loro interesse iniziale, le aziende che decidono di allocare le risorse in Serbia o condurvi degli scambi, trovano un paese affidabile e dinamico e che offre opportunità maggiori rispetto a quanto può essere inizialmente percepito. Le aziende che hanno investito in Serbia in base alla nazionalità, è chiaro che i Paesi dell’Unione Europea come l’Italia dominano gli investimenti e che anche le aziende americane e russe hanno mostrato un forte interesse per il Paese.

Read More...

SERBIA : SCAMBI SENZA LIMITI IN TUTTO IL MONDO

Grazie agli accordi di libero scambio con i seguenti Paesi, la Serbia è il luogo ideale per aprire il centro manufatturiero o distributivo per servire i mercati: Federazione Russa Europa sud-orientale Paesi dell’UE AELS Stati Uniti Bielorussia Turchia. Oltre alla Comunità degli Stati Indipendenti, la Serbia è l’unico paese che gode di un accordo di libero scambio con la Russia.  

Read More...

Serbia & Cina migliorano i rapporti

Aziende cinesi interessate ai progetti infrastrutturali di Belgrado Negli ultimi tempi le aziende cinesi hanno dimostrato un grande interesse per i progetti infrastrutturali della capitale serba. Lo rende noto, il sindaco di Belgrado, Sinisa Mali. I cinesi hanno proposto diversi modelli di cooperazione e di finanziamento per la costruzione e partecipazione ad appalti sul territorio Serbo. Il sindaco Mali ha detto che le imprese cinesi, sul fronte dei trasporti, hanno mostrato un grande interesse per le possibilità di investimento per: terminal ferroviario Prokop costruzione della metropolitana di Belgrado. Inoltre al centro di eventuali accordi ci sarebbero una serie di progetti infrastrutturali, tra cui: il completamento della circonvallazione di Belgrado la costruzione di un nuovo ponte stradale e ferroviario sul fiume Danubio l’ammodernamento della ferrovia Belgrado-Budapest ed un nuovo porto fluviale a Belgrado. Se sei interessato ad avere più informazioni in merito o ad aprire gratuitamente una azienda in Serbia entra subito in contatto. Richiedi informazioni su come far ad avere la costituzione della tua società Gratuitamente. Compila il mio modulo online . Utilizzare i modelli di Wufoo per rendere i propri moduli HTML.

Read More...

Aumenta la collaborazione tra Imprese Russe e Serbe

Presso la camera di commercio dell’industria della Russia e il comitato d’affari per la collaborazione con la Russia presso la Camera di Commercio Serba hanno tenuto un incontro. Più di cento imprenditori serbi si sono diretti a Mosca per parlare con i colleghi russi sulla opportunità di aumentare le esportazioni di vettovaglie dalla Serbia verso la Federazione Russa. “Mi aspetto di far ritorno con contratti concreti”, ha affermato il presidente della Camera di Commercio Serba Marko Čadež, sottolineando che si tratta della più grande e più significativa delegazione serba in ambito commerciale in visita presso la Federazione Russa.

Read More...

Putin: é un bene che la Serbia esporti più Alimenti verso la Russia

L’export della Serbia verso la Russia va a Gonfie Vele. Complice un Embargo “idiota” che ha penalizzato le aziende italiane che esportavano verso la Russia e che oggi si ritrovano a fare i conti con le frontiere delle a Russia chiuse ai loro prodotti. La Serbia e altri Paesi (Israele incluso) non hanno perso tempo e hanno colto la palla al balzo. Infatti stanno esportando derrate alimentari verso la Russia. Vucic il primo ministro della repubblica di Serbia durante il suo viaggio in Russia ha dichiarato: “La Serbia è grata alla Russia per il suo costante supporto nei consessi delle Nazioni Unite, dell’Unesco e in tutti gli altri dove essa prova a tutelare la sua integrità territoriale ma ha anche un suo spirito amante della libertà” così ha esortato il primo ministro serbo Aleksandar Vucic prima del suo incontro a Mosca con il presidente russo Vladimir Putin.

Read More...

Cuba e Serbia rinsaldano la storica amicizia

La Serbia sta costruendo il percorso verso l’intergrazione europea con determinazione ma lungimirante del suo futuro mantiene le storiche amicizie con Cuba e la Russia. Lo ha dichiarato il presidente serbo Tomislav Nikolic, nel corso di un incontro avuto oggi a Mosca con Raul Castro. Secondo un comunicato emesso dall’ufficio presidenziale di Belgrado, Nikolic ha constatato che i popoli serbo e cubano condividono gli stessi sentimenti di libertà e impegno per la pace. “La Serbia è orgogliosa delle nostre tradizionali amicizie e desideriamo svilupparle ulteriormente e approfondirle”, ha detto inoltre in riferimento a Cuba e alla Russia. “Noi non scegliamo una parte contro l’altra – ha aggiunto – li’ dove i nostri amici litigano, noi portiamo l’impegno alla riappacificazione.

Read More...

Belgrado: La Serbia paga il gas russo con le Fiat 500L ?

FIAT SERBIA Ultimo vertice fra ministri degli Esteri di Serbia e Russia il tema era: l’export di auto costruite a Kragujevac in cambio del passaggio del gasdotto in Serbia Serbia/Belgrado: Se Voi ci date il gas noi vi diamo la Fiat 500. Questo potrebbe essere detto in poche parole l’esito del’incontro avuto a Belgrado dal ministro degli Esteri russo, Sergej Lavrov con il serbo Ivica Dacic e con il premier Aleksandar Vucic. Il dialogo tra Mosca e Belgrado ha toccato molti temi “importanti” del momento e  ovviamente anche quello energetico.

Read More...

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni su cosa sono i cookie e la privacy policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi la Cookie policy

Per conoscere meglio la privacy policy del sito web e l'uso dei tuoi dati nel caso in cui compili form del sito ti consigliamo di visitare la pagina della Privacy policy

Chiudi